Adattatore powerline vs cavo ethernet (Confronto)


Powerline Adapter

Per coloro che pensano di passare agli adattatori powerline, potrebbero chiedersi se offrono prestazioni simili all’utilizzo di ethernet direttamente nel router.

Qual è l’esperienza più comune? Gli adattatori powerline forniscono prestazioni vicine o pari a quelle delle connessioni ethernet dirette?

La risposta varia ovviamente da un utente all’altro, perché il networking è molto complesso e variabile, ma diamo una risposta succinta:

Gli adattatori Powerline non sono di solito buoni come ethernet, ma possono comunque fornire una connessione molto buona. Supponendo che siano installati correttamente e che il cablaggio su cui inviano i dati sia in buone condizioni, ci si può aspettare di ottenere qualcosa tra il 70-99% delle velocità che si otterrebbero se si fosse collegati direttamente al router con ethernet.

In questo senso, probabilmente faranno un lavoro abbastanza buono per quasi tutte le persone che li usano nel dare una connessione abbastanza veloce in termini di velocità di download e upload, anche se a volte non proprio l’intera quantità che otterrebbero se fossero collegati direttamente al router con un cavo di rete.

In questo senso, gli adattatori powerline possono non essere all’altezza delle connessioni ethernet dirette, ma si avvicinano abbastanza per soddisfare la maggior parte delle esigenze, e sono certamente più affidabili e stabili rispetto all’uso del Wi-Fi a distanza dal router per cose come il gioco e lo streaming.

Per i giocatori online, gli adattatori powerline sono molto bravi a mantenere il ping a quasi gli stessi livelli come se si fosse collegati con ethernet, il che li rende un’alternativa essenziale all’uso del Wi-Fi con il suo inaffidabile drop-out e l’indebolimento del segnale.

Ethernet vs Powerline brevemente spiegato

La maggior parte dei lettori probabilmente conosce la differenza tra le due cose, ma spieghiamola brevemente comunque.

Con ethernet ci si collega direttamente al router con un cavo di rete. Questo è il tipo di connessione più forte, che fornisce una buona velocità e una bassa latenza.

Con un adattatore powerline, si usa un paio di spine adattatore per ottenere anche una connessione cablata al router.

Si inserisce un adattatore e lo si collega al router; si inserisce l’altro adattatore e lo si collega al dispositivo, e le due spine si collegano poi attraverso il circuito elettrico e trasferiscono i dati tra loro per fornire una connessione internet cablata all’estremità ricevente.

In questo modo, si sta fornendo una connessione cablata al dispositivo, ma la maggior parte del cablaggio è il cablaggio elettrico della vostra casa, invece di posare lunghi cavi ethernet attraverso la casa.

Guardate il video qui sotto per una dimostrazione di 2 minuti di come funzionano gli adattatori powerline.

https://youtu.be/QmGFZSFEUqo

Clicca quiOpens in a new tab. per vedere il popolare TP Link adattatore Nano powerline su Amazon.

Vedi anche le nostre pagine qui sugli adattatori standard powerlineOpens in a new tab. che forniscono solo connessioni cablate.

Ovviamente, il fatto che i dati devono essere inviati su circuiti elettrici con adattatori Powerline significa che possono fare fatica ad essere esattamente come ethernet per quanto riguarda la connessione che forniscono, ma spesso possono avvicinarsi molto.

Vedremo la differenza di prestazioni tra i due nelle prossime sezioni qui sotto.

Test Powerline vs Ethernet su PC

In teoria, gli adattatori Powerline dovrebbero fornire quasi le stesse velocità della Ethernet diretta, poiché i dati vengono inviati sullo stesso supporto di base (cablaggio in rame) in entrambi i casi.

È solo che con gli adattatori Powerline i dati vengono inviati attraverso il cablaggio elettrico esistente della casa invece che lungo il cablaggio in rame intrecciato che è contenuto all’interno di un cavo Ethernet.

Andiamo un po’ oltre la teoria, però, e testiamo gli adattatori Powerline e le connessioni Ethernet nella realtà.

Vedi sotto per i risultati di un test che ho eseguito confrontando un adattatore Powerline con una connessione ethernet diretta sul desktop. Per filtrare il più possibile la variabilità, ho testato le connessioni alla stessa ora del giorno, sugli stessi dispositivi, e utilizzando lo stesso strumento di speedtest sullo stesso router.

Ho anche eseguito dieci test separati e ho fatto la media dei risultati per tenere conto di eventuali anomalie o di risultati “una tantum” che alterano le cifre.

Powerline vs Ethernet su PC

Test NumberPowerline SpeedsEthernet Speeds
147Mbps69Mbps
246Mbps70Mbps
348Mbps67Mbps
449Mbps64Mbps
549Mbps63Mbps
648Mbps70Mbps
747Mbps67Mbps
846Mbps64Mbps
949Mbps69Mbps
1048Mbps68Mbps
Average47.7Mbps67.1Mbps

 

Come si può vedere dai punteggi medi, le connessioni dirette ethernet hanno superato le connessioni powerline, fornendo in media circa il 30% in più di larghezza di banda.

Questo sottolinea il fatto che collegarsi direttamente al router significa di solito meno congestione e interferenze, il che significa che si può semplicemente estrarre più della velocità disponibile dalla connessione rispetto a quando i dati devono viaggiare attraverso i circuiti domestici sulle connessioni powerline.

Detto questo, la connessione powerline fornisce comunque velocità che sono ancora piuttosto buone di per sé – abbastanza sufficienti per ciò di cui la maggior parte delle persone avrà bisogno – così come una connessione molto stabile.

Aggiungerò anche che questi dati di prova erano leggermente atipici per quello che ho sperimentato personalmente con l’uso di adattatori Powerline.

Sulla maggior parte delle connessioni su cui li ho usati, sono stato in grado di ottenere l’85-95% delle velocità che ho ottenuto quando sono stato collegato al router direttamente con ethernet.

Quindi questi risultati dei test sono un po’ bassi rispetto alla mia abituale esperienza con Powerline, ma è comunque importante riportare i risultati in modo accurato.

Test Powerline vs Ethernet su una console di gioco

Passiamo a testare powerline vs ethernet per il gioco, dato che i giocatori hanno anche la metrica della latenza o ping di cui preoccuparsi ancora di più della larghezza di banda, quindi questo richiede test leggermente diversi.

Vedi sotto per lo stesso tipo di test che ho eseguito sopra, ma su una console di gioco PS4 piuttosto che su un PC/laptop. Ho incluso anche le cifre del ping e la velocità di download, dato che questo è ciò che conta di più per evitare ritardi nel gioco online.

Le velocità di download (oltre il minimo indispensabile) sono importanti solo per il download di giochi e patch; è il ping che conta davvero per i giocatori. Anche in questo caso ho testato 10 volte per filtrare l’effetto di qualsiasi risultato anomalo.

Powerline vs Ethernet su una console di gioco

Test No.Powerline SpeedsEth. SpeedsPowerline PingEth. Ping
148Mbps64Mbps17ms11ms
243Mbps63Mbps12ms14ms
341Mbps56Mbps18ms10ms
447Mbps52Mbps11ms10ms
574Mbps67Mbps14ms11ms
651Mbps65Mbps17ms10ms
742Mbps66Mbps16ms14ms
8 51Mbps55Mbps12ms15ms
951Mbps65Mbps15ms15ms
1052Mbps65Mbps17ms10ms
Average50Mbps62Mbps15ms12ms

 

In termini di larghezza di banda (velocità di download), si può vedere un risultato simile a quello di un dispositivo destop. Gli adattatori Powerline sembrano fornire una larghezza di banda leggermente inferiore rispetto ad una connessione ethernet diretta – circa il 25% in media in meno in questo test – ma forniscono comunque velocità decenti.

Per il ping, c’è a malapena una differenza – gli adattatori powerline aggiungono forse un paio di millisecondi di ping, ma questo non sarà davvero notevole per un giocatore online – ricordate che un millisecondo è un millesimo di secondo, quindi un paio di ms è vicino al nulla.

In questo senso, per la metrica più importante del ping, gli adattatori powerline sembrano fare un lavoro altrettanto buono per i giocatori quanto le connessioni ethernet dirette, con le differenze di ping così piccole che non ci sarà effettivamente una differenza in termini di esperienza di gioco.

Questo rende gli adattatori powerline una buona alternativa al Wi-Fi se non si può utilizzare direttamente ethernet. Il ping su Wi-Fi sarà volatile e instabile più ci si sposta dal router, quindi le Powerline possono essere un ottimo modo per ottenere un ping più stabile a distanza dal router.

Ethernet Cable

Le connessioni Ethernet possono fornire più larghezza di banda rispetto alle connessioni powerline, ma la latenza o il ping è spesso virtualmente identico tra i due.

La variabilità della tecnologia Powerline

Dovremmo aggiungere qui l’avvertenza che le prestazioni della tecnologia powerline sono variabili con ogni casa in cui sono installate, e a volte danno risultati migliori di altre.

Pertanto non posso garantire che i miei risultati saranno replicati per tutti coloro che utilizzano adattatori Powerline – alcune persone otterranno risultati migliori di questi, altre peggiori. Ci sono così tante variabili nel networking che è impossibile replicare i risultati ovunque.

Per esempio, ho eseguito dei test su console di gioco dove ho ottenuto velocità di download e ping praticamente identici quando ho usato powerline come quando ero collegato direttamente con ethernet, perdendo forse 1-3 Mbps di larghezza di banda e 1-2 ms di ping – quasi nulla.

Tutto questo per dire che le prestazioni degli adattatori Powerline variano a seconda dell’ambiente in cui sono installati e possono dare diversi livelli di prestazioni per i diversi utenti. Non esiste una risposta unica quando ogni ambiente di rete in cui vengono utilizzati è diverso.

Ecco alcune delle cose che possono influenzare i livelli di prestazione degli adattatori Powerline:

  • La qualità e le condizioni degli adattatori Powerline utilizzati (seguire gli ultimi modelli di marca. Quelli più vecchi della metà degli anni 2000 non funzionano come quelli più recenti).
  • La distanza tra gli adattatori (vicino o lontano).
  • La qualità del cablaggio elettrico su cui inviano i dati.
  • Se i due adattatori sono installati sulla stessa fase del circuito o su un loop.
  • Quanto è occupata o congestionata la vostra rete domestica quando la provate.
  • Quanto sono vicini gli adattatori alle apparecchiature elettriche ad alto consumo energetico, come lavatrici, asciugatrici o utensili elettrici.
  • Quanto sono collegati direttamente alle prese a muro o invece a prolunghe di prese multiple. Non funzionano bene nelle estensioni; cercate sempre di andare direttamente nella presa a muro.
  • Se si utilizzano modelli di adattatori diversi, anche le prestazioni possono risentirne e le velocità sono sempre limitate alla capacità dell’adattatore più lento utilizzato. Ne abbiamo parlato qui.

Sommario

La stragrande maggioranza degli utenti non dovrebbe avere nulla di cui preoccuparsi quando si usano gli adattatori powerline rispetto a ethernet diretto, in termini di ottenere le prestazioni di cui hanno bisogno.

Anche se le velocità che si ottengono utilizzando powerline possono non corrispondere a quelle di ethernet in tutti i casi (a volte si può arrivare molto vicino), nella maggior parte dei casi sono abbastanza vicini che non vi è alcuna differenza pratica in termini di capacità di gioco o di streaming senza problemi. Per i giocatori, il ping è praticamente identico.

Il fattore principale che impedirà agli adattatori Powerline di fornire le prestazioni di cui avete bisogno sono i problemi con i circuiti domestici – i cavi sono troppo vecchi o usurati, i circuiti che scorrono su diversi metri, troppo “rumore” elettrico nelle vicinanze, e così via.

Consultate la nostra guida completa alla risoluzione dei problemi in italiano per risolvere qualsiasi problema che incontrate utilizzando le connessioni powerline.

Oliver

Online gamer and general home networking enthusiast. I like to create articles to help people solve common home networking problems.

Recent Posts