Come spegnere il router dal tuo telefono (passi facili)


Questo è un requisito comune nel mondo di oggi. Spesso usiamo dispositivi più piccoli che non possono connettersi a un router con un cavo LAN, quindi come possiamo entrare nelle impostazioni di un router e spegnerlo completamente, o almeno disattivare il Wi-Fi, da un dispositivo portatile come un telefono che può connettersi solo in modalità wireless?

Il processo è in realtà abbastanza facile, e può essere fatto via Wi-Fi da qualsiasi dispositivo, purché sia collegato alla rete Wi-Fi del router.

Ecco i passi rapidi:

  • Connetti il telefono al Wi-Fi del tuo router
  • Digita l’indirizzo IP del tuo router nella barra degli indirizzi di qualsiasi browser
  • L’IP è spesso 192.168.0.1, 192.168.1.1 o 192.168.1.254
  • Digitare il nome utente/la password
  • Controlla il retro del router per i dettagli di accesso
  • Trova le impostazioni per spegnere l’alimentazione/wireless/internet
  • Potrebbe essere necessario disattivare ogni banda Wi-Fi separatamente

Va detto che non è sempre possibile spegnere completamente il router stesso dall’interno dei menu delle impostazioni (varia con ogni modello di router ciò che si può e non si può fare da remoto).

Tuttavia, come minimo, si dovrebbe essere in grado di disattivare il Wi-Fi, che è ciò che la maggior parte degli utenti sta probabilmente cercando di fare quando si pone questa domanda.

Eseguiamo il processo passo dopo passo in modo più dettagliato.

Passo #1 – Trovare i dettagli di accesso del tuo router

Il primo passo è trovare i dettagli di login del tuo router. Se hai accesso fisico al tuo router, questo è facile; basta controllare se c’è un adesivo sul retro che ha tutti questi dettagli di accesso.

Dovrebbe avere un aspetto simile a questo:

Il nome wireless/SSID e la password in alto servono per connettersi al Wi-Fi del router. Fallo se non l’hai già fatto, perché devi essere sulla rete del router per accedere ad essa.

L’IP/admin/password di accesso al router è quello che devi annotare, perché è quello che serve per accedere alle impostazioni del router e modificarle. Se qualcuno le ha cambiate da queste impostazioni predefinite, dovrai ottenere i dettagli da loro o fare un reset completo fabbrica del router per ripristinare tutti i dettagli di accesso alle impostazioni predefinite.

Se non hai accesso fisico al router per controllare l’adesivo, allora è più complicato, ma di solito è ancora possibile effettuare il login. Hai solo bisogno di fare qualche congettura o di cercare online per trovare le credenziali di accesso predefinite per il tuo router.

Elenchiamo alcuni valori comuni che puoi provare:

  • IP di login del router – Nel mondo occidentale, il login di default del router è spesso 192.168.0.1 o 192.168.1.1 o 192.168.1.254. Più raramente, può essere 192.168.1.2 o 10.0.0.1 o qualche variante vicina. Prova a digitare questi indirizzi IP nella barra degli indirizzi del browser del tuo telefono che è attualmente connesso al router. Se appare una coppia di caselle di nome utente/password, sai che almeno questo è giusto.
  • Username/Admin – L’admin di default del router è spesso solo admin o administrator
  • Password – La password di default del router a volte può essere solo password o password1, ma è spesso qualcos’altro al giorno d’oggi per ragioni di sicurezza, come il numero di serie del router. Questo può essere spesso il punto critico – si può indovinare l’IP di login del router e admin, ma non si può indovinare la password. Ma admin e password (in minuscolo) a volte possono funzionare.
  • A volte l’admin e la password sono entrambi ‘admin‘ (comune) o entrambi ‘password‘ (meno comune), quindi puoi provare anche questo.

Qui ci sono dei link ad alcune credenziali di accesso predefinite comunemente usate per i popolari ISP italiani:

Consulta la nostra guida completa alla risoluzione dei problemi se hai difficoltà ad accedere alla pagina delle impostazioni del tuo router.

Passo #2 – Accesso al tuo router

Una volta ottenute le credenziali di accesso, basta aprire un qualsiasi browser (Opera, Safari, Firefox ecc.) sul tuo telefono, e fare quanto segue:

  • Accedi al tuo router, digitando il suo indirizzo IP (ad esempio 192.168.0.1 o 192.168.1.1) in qualsiasi browser sul tuo telefono, purché sia collegato al router Wi-Fi.

  • Digitare il nome utente e la password nelle caselle che appaiono – di nuovo sarà sul router da qualche parte o online.

Passo #3 – Spegnere il router o il Wi-Fi

Una volta che sei nel tuo router, stai cercando un’opzione per spegnere il router, l’accesso a internet o le bande Wi-Fi, a seconda di quello che stai cercando di fare esattamente. Non c’è una risposta univoca a questo, perché diversi router gestiscono questa impostazione in modi diversi, ma daremo alcuni esempi generali di ciò che si può fare dall’interno del router per disabilitare la funzionalità.

Di solito sarà da qualche parte in Wireless o in Impostazioni avanzate.

Scenario #1 – Alcuni router possono permetterti di spegnere l’intero dispositivo a distanza dalle impostazioni. Ci potrebbe essere un interruttore di accensione/spegnimento in un menu da qualche parte, o qualche altra opzione ovvia per spegnere l’intero router stesso. Questo è meno comune, però, va detto. È più probabile che tu debba spegnere un vero interruttore fisico sul router stesso, o staccare la spina dal muro per farlo.

Scenario #2 – Alcuni router hanno un’opzione per disabilitare l’accesso a Internet. Cerca una levetta/interruttore Internet On/Off, o una casella da deselezionare per disabilitare l’accesso a Internet. Questo è di nuovo meno comune, ma ricorda che questo disabiliterà tutte le connessioni internet, sia cablate che wireless, sul tuo router. Alcuni router possono anche avere un’opzione più avanzata per disattivare l’accesso a internet entro una certa finestra temporale ogni giorno (per esempio di notte).

Scenario #3 – La maggior parte dei router permette di disattivare una o entrambe le bande Wi-Fi, o semplicemente di spegnere del tutto il wireless con un solo pulsante/interruttore/box. Questo significa che puoi ancora usare il router per connessioni LAN/ethernet cablate, ma non per il Wi-Fi. Ancora una volta il modo in cui questa impostazione viene visualizzata differisce tra le marche e i modelli di router. Alcuni router hanno un semplice interruttore Wi-Fi On/Off all’interno dei menu che puoi spegnere per disabilitare il Wi-Fi/internet sul router.

Qualcosa del genere (Vodafone router):

O qualcosa del genere (TIM router):

O questo:

Alcuni menu dei router hanno caselle da deselezionare per attivare/disattivare tutto il wireless con un solo interruttore. In alcuni, potresti dover andare nei menu a 2.4 GHz e 5 GHz e disabilitare ogni banda Wi-Fi separatamente.

Qualcosa del genere:

Ovviamente, questo non spegne completamente il router – dovrete staccare fisicamente la spina per farlo – ma almeno disabilita il Wi-Fi, che è il motivo per cui molte persone stanno forse cercando di fare questo. Molti utenti hanno preoccupazioni per la salute riguardo alla tecnologia wireless, e potrebbero volerla disabilitare almeno di notte.

Come menzionato sopra, alcuni router avranno segnali Wi-Fi a doppia banda (2.4 GHz e 5 GHz, più anche il Wi-Fi ospite a volte) quindi potrebbe essere necessario disabilitare entrambe le frequenze per disabilitare completamente il Wi-Fi.

Oliver

Online gamer and general home networking enthusiast. I like to create articles to help people solve common home networking problems.

Recent Posts