Impossibile connettersi a Disney+ (Tutte le soluzioni)


La piattaforma di streaming online Disney Plus è stata lanciata alla fine del 2019 con grande attesa, ma non è stata priva di problemi. Ci sono stati problemi di connessione al momento del lancio, e per alcuni utenti l’accesso al servizio ha continuato ad essere problematico.

In questo articolo, vogliamo fornire una guida completa alla risoluzione dei problemi per gli utenti che hanno difficoltà a connettersi online con Disney+ su qualsiasi dispositivo, fornendo il maggior numero possibile di opzioni diverse per trovare la causa del problema, oltre ad alcune correzioni adeguate.

Ecco le cose veloci più comuni da verificare se non è possibile connettersi a Disney+:

  • Assicurati che il servizio non sia interrotto.
  • Provate a resettare e aggiornare rapidamente i vostri dispositivi, app e router.
  • Controlla che il tuo dispositivo e il tuo browser siano compatibili con Disney+
  • Assicurati di non utilizzarlo con troppi dispositivi e che il tuo account non sia bloccato.
  • Controlla la forza della tua connessione e passa a wired se sei in Wi-Fi.

Esaminiamo più in dettaglio ciascuna di queste soluzioni, più alcune altre, e riassumiamo anche i principali codici di errore noti che possono venire fuori sul servizio Disney Plus.

Suggerimento n. 1 – Controllare se ci sono errori sul server Disney+.

Questa è la prima cosa da verificare, in quanto il servizio Disney Plus è soggetto ad errori del server fin dalla loro fine, che non sono imputabili all’utente. Assicuratevi quindi di controllare i social media per eventuali aggiornamenti sullo stato attuale del servizio, oltre a verificare se altri utenti hanno problemi, dato che la parola si diffonde rapidamente su Twitter e altre piattaforme che il servizio è inattivo in un certo paese.

Se il servizio stesso non funziona, purtroppo si tratta solo di aspettare che venga riparato.

A volte queste interruzioni del servizio possono anche accadere solo in alcuni paesi o regioni, quindi se avete sede al di fuori degli Stati Uniti, è meglio controllare le pagine dei social media locali per il vostro paese.

È anche importante essere consapevoli del fatto che quando queste interruzioni vengono corrette, spesso una volta che la notizia si diffonde il servizio è di nuovo online, tutti cercano di connettersi di nuovo al servizio in una sola volta, il che può sovraccaricare i server e causare più problemi di connessione.

Anche in questo caso si tratta di aspettare che la Disney si occupi delle richieste di traffico. Il servizio è ancora piuttosto giovane, quindi con il passare del tempo migliorerà sempre di più.

Suggerimento n. 2 – Provare alcuni riavvii rapidi, reset e aggiornamenti

Se siete sicuri che il servizio Disney+ funzioni bene, allora è il momento di dare una rapida occhiata ai vostri dispositivi e alla rete domestica.

La prima cosa da provare quando si ottengono questo tipo di errori di connessione è qualche veloce riavvio e reset dei dispositivi:

  • Prova a resettare l’applicazione Disney Plus, il tuo dispositivo e il tuo router.
  • Assicurati che l’app sia completamente aggiornata all’ultima versione se stai usando l’app.
  • Se del caso, assicurati che il sistema operativo del tuo dispositivo sia aggiornato alla versione e al firmware più recenti.
  • Disconettersi il dispositivo dal Wi-Fi per 60 secondi, quindi ricollegarlo per aggiornare la connessione.
  • Come ultima risorsa, provare a cancellare completamente e reinstallare l’app Disney+.

A volte avere dispositivi e versioni dell’app non completamente aggiornate può causare problemi di compatibilità, quindi assicuratevi di controllare che tutto sia completamente aggiornato.

Suggerimento #3 – Ottenere i codici di autorizzazione per i conti condivisi

Questo è un altro problema comune quando più utenti condividono lo stesso account Disney+.

Se si riceve un messaggio di errore quando si cerca di accedere al servizio e si condivide l’account con altri, a volte si può notare un piccolo punto di notifica giallo nell’angolo in alto a destra del browser del dispositivo su cui si sta cercando di effettuare lo streaming.

Se questo è presente, fare clic su di esso per ottenere un codice di verifica a 6 cifre. Una volta inserito questo, a volte è possibile connettersi al servizio quando prima non era possibile.

A partire da ora, ci sono 10 diversi profili consentiti su un account Disney Plus. Sappiate anche che al momento della scrittura, il numero di dispositivi simultanei consentiti per lo streaming del servizio Disney+ è limitato a 4.

Quindi, se hai superato uno di questi limiti, allora questo potrebbe essere il motivo per cui non riesci a connetterti. Il codice di errore 13 è comune per vedere se avete raggiunto il limite del numero di dispositivi consentito.

Inoltre, un altro suggerimento per la risoluzione dei problemi se non riesci ad accedere al tuo account è quello di provare ad accedere all’account di qualcun altro che sai che funziona bene e non è bloccato.

Se questo funziona bene, allora sai che questo è un problema con il tuo particolare account Disney+, e non con la rete o il servizio più ampio.

In questi casi, è meglio contattare il supporto Disney+ attraverso l’applicazione o il sito web e vedere qual è il problema con il tuo account. Potrebbe essere necessario verificarlo, oppure potrebbe essere stato bloccato a causa di un sospetto di hacking o di attività sospette.

Verificate anche che i vostri dati di pagamento siano validi e completamente aggiornati e che non stiate utilizzando il servizio su troppi dispositivi diversi.

Suggerimento n. 4 – Controllare la compatibilità del dispositivo e del browser

Alcuni utenti provano semplicemente a connettersi al servizio Disney Plus direttamente attraverso il browser su un dispositivo, e non attraverso l’app. In questo caso, è importante verificare che il dispositivo e/o il browser utilizzato sia compatibile.

L’errore 83 è spesso quello che appare se si ha un problema di compatibilità.

In tutta onestà, Disney+ ha coperto la maggior parte dei dispositivi; ecco un elenco completo dei dispositivi/browser compatibili:

Dispositivi compatibili con Disney+:

  • Roku
  • Fire TV
  • Apple TV
  • PS4/PS5
  • Xbox One/Xbox X
  • Telefoni e tablet Android
  • Samsung Smart TV
  • LG Smart TV
  • Chromecast
  • iPhone, iPad e iPod Touch
  • iOS

Un’eccezione degna di nota è il Nintendo Switch, che al momento non supporta Disney+. La situazione cambierà probabilmente prima o poi. Non c’è anche il supporto per Linux, indipendentemente dal browser o dal dispositivo.

I browser compatibili con Disney+:

  • Per Windows – Compatibile con Edge, Firefox, Internet Explorer e Chrome.
  • Per Mac OS – Compatibile con Safari, Chrome e Firefox.
  • Per Chrome OS – Compatibile con Chrome.

Come abbiamo già detto, assicuratevi anche che il firmware del vostro dispositivo e/o browser che state utilizzando sia completamente aggiornato all’ultima versione. A parte questo, con Disney Plus dovreste essere a vostro agio con uno qualsiasi dei suddetti dispositivi.

Suggerimento n. 5 – Controllare la forza della vostra connessione a Internet

È una cosa da tenere d’occhio soprattutto se si cerca di connettersi a Disney Plus via Wi-Fi, e più lontano dal router. A volte la connessione può essere semplicemente troppo debole e instabile per lo streaming e portare a codici di errore in arrivo. Se è possibile connettersi bene proprio accanto al router o con un cavo, allora questo è probabilmente il problema.

In questi casi, la soluzione più ovvia è avvicinarsi al router se si è in Wi-Fi, o preferibilmente passare a una connessione cablata se il dispositivo lo supporta. In questo modo si ottiene una connessione molto più solida rispetto al Wi-Fi. Potete anche provare a resettare rapidamente i vostri dispositivi come indicato sopra.

Clicca sui link per visualizzare i cavi ethernet da 10m e 20m su Amazon. E’ un’opzione, anche se ovviamente non tutti vogliono avere cavi che attraversano tutta la casa.

Per coloro che sono lontani dal router in Wi-Fi e non vogliono utilizzare lunghi cavi di rete, un adattatore Powerline è un’altra soluzione intelligente che può fornire una connessione cablata a distanza.

Essi consistono in una coppia di adattatori con porte ethernet su ciascuno di essi – si inserisce uno e lo si collega al router, si inserisce l’altro e lo si collega al dispositivo, e i due adattatori comunicano poi attraverso il cablaggio elettrico della casa per trasferire i dati e fornire una connessione ethernet cablata al dispositivo.

Sono fondamentalmente un modo intelligente di trasformare una presa a muro in un punto di accesso a Internet, e possono essere una soluzione ideale per lo streaming nelle case in cui il cablaggio è in buone condizioni per consentire agli adattatori di fornire una solida connessione tra loro.

Guardate il video veloce qui sotto per una dimostrazione di 2 minuti di come funzionano queste intelligenti soluzioni di rete domestica.

Eseguire una connessione cablata a lunga distanza dal router (Powerline)

https://youtu.be/QmGFZSFEUqo

 

Clicca qui per vedere l’entry level, il più venduto TP Link Nano Powerline Adapter su Amazon, anch’esso illustrato qui sotto.

La nostra pagina degli adattatori Powerline ha link a più modelli con più porte ethernet e presa di corrente integrata.

Gli adattatori Powerline possono essere un ottimo modo per fornire una connessione cablata ai dispositivi di streaming anche a grande distanza dal router

Se si desidera che i modelli che hanno anche il Wi-Fi sul lato ricevente così come le porte ethernet, quindi vedere la nostra pagina sugli adattatori powerline Wi-Fi. Questo può essere un bene se si sta cercando di utilizzare Disney+ su dispositivi più piccoli che supportano solo il Wi-Fi, e quando è un segnale debole che sta causando il problema.

Un rapido riassunto dei codici di errore Disney+ più comuni

Concludiamo con una rapida panoramica delle cause e delle soluzioni più comuni ai comuni codici di errore Disney+, poiché il modo per tornare online con il servizio dipenderà da quale codice/numero di errore vi è stato dato in primo luogo.

Alcuni degli errori sono opachi e senza una causa o soluzione chiaramente definita, ma ecco un elenco di quelli che potremmo identificare chiaramente.

  1. Errore 4Problema di pagamento – Assicurati che la carta collegata al tuo conto sia valida, non sia stata bloccata, non sia scaduta e non provenga da un paese in cui Disney+ non è disponibile.
  2. Errore 9Problema di login/pagamento – Controlla che le informazioni di login siano corrette, così come le informazioni di pagamento/fatturazione.
  3. Errore 11Problema di disponibilità del contenuto – Assicurati che la tua locazione sia corretta e che il tuo indirizzo IP non sia in un paese in cui il contenuto non è disponibile. Disattivare qualsiasi VPN che si sta utilizzando, ripristinare le impostazioni della locazione. Aggiorna la tua connessione.
  4. Errore 13Limite del dispositivo – Utilizzo di troppi dispositivi. Esci da alcuni dispositivi, modifica la password per limitare l’accesso. Massima 4 dispositivi consentiti contemporaneamente (10 dispositivi totale).
  5. Errore 22Contenuto limitato – Disattivare qualsiasi VPN, uscire dalla modalità Kids, reimpostare le impostazioni della locazione. Assicurarsi che la locazione venga visualizzata come il paese in cui ci si trova. Assicurarsi che il contenuto sia disponibile nella propria regione.
  6. Errore 24/43 – Login/Connessione Problema – Controllare la connessione a Internet (vedere il suggerimento n. 5 della sezione precedente). Reset e dispositivi per il ciclo di accensione e spegnimento, accedi e esci da Disney+, controlla i dettagli di fatturazione.
  7. Errore 25 – Errore interno – Aggiorna la connessione, aggiorna il lettore web, esci e rientra, reimposta i dispositivi e il router.
  8. Errore 30 – Problema di registrazione del dispositivo – Controllare che il dispositivo sia compatibile (vedere la sezione precedente), eseguire l’accesso e l’uscita dal dispositivo. Assicurarsi che il dispositivo/sistema operativo sia completamente aggiornato alla versione più recente.
  9. Errore 31 – Problema di locazione – Ripristinare le impostazioni della locazione, assicurarsi che sia visualizzato come il paese in cui ci si trova. Spegnere qualsiasi VPN o altro software di mascheramento IP. Attivare i servizi di localizzazione (rileva automaticamente dove vi trovate).
  10. Errore 32 – Problema login/password – Assicurarsi che la password sia stata inserita correttamente, uscire e rientrare, controllare i dettagli di pagamento/fatturazione. Reimpostare la password.
  11. Errore 35/36 – Contenuto limitato – Verificare che il contenuto sia disponibile, assicurarsi che la locazione sia accurata, disattivare tutte le VPN, reimpostare le impostazioni della locazione, uscire dalla modalità Kids.
  12. Errore 38 – Impostazioni dell’ora – Assicurarsi che l’ora del dispositivo e l’orologio siano precisi, oppure impostare l’ora “automatica” o l’ora dell’orologio mondiale. Se l’ora sul dispositivo non è accurata, questo errore si verificherà.
  13. Errore 39 – Problema Xbox – Si applica specificamente alla console Xbox. Assicurarsi di non essere in streaming su altri dispositivi contemporaneamente. Uscire da Disney+ su questi dispositivi e aggiornare su Xbox One.
  14. Errore 41 – Sovraccarico del traffico – Troppe persone stanno cercando di guardare uno spettacolo. Questo può succedere con le nuove uscite popolari. Riprovare più tardi.
  15. Errore 42 – Problemi di connessione al servizio – Errore vago. Potrebbe essere un problema con la Disney o con la vostra connessione. Controlla le notizie dei social media sulle interruzioni del servizio (Suggerimento 1), o la forza della tua connessione (Suggerimento 5). Provate anche a resettare rapidamente e a scollegare completamente il vostro dispositivo e il router per qualche minuto. Prova a svuotare la cache del browser. Verifica che la velocità di internet sia adeguata per lo streaming HD (almeno 5 Mbps). Se la vostra rete domestica è occupata, provate a spegnere alcuni dispositivi o provate più tardi quando è meno occupata.
  16. Errore 73 – Problema di disponibilità della locazione – Uguale all’errore 31. Controllare la locazione è accurata, disattivare qualsiasi VPN, ripristinare le impostazioni di locazione. Verificare che la content sia disponibile nel vostro paese. Ripristinare il dispositivo e il modem.
  17. Errore 76 – Sovraccarico del server – Come sopra, attendere e riprovare più tardi. Uscire e tornare indietro, resettare il dispositivo e il router, cancellare e reinstallare l’applicazione.
  18. Errore 83 – Compatibilità del dispositivo – Vedere il Suggerimento 4 nella sezione precedente. Verificare che il dispositivo sia compatibile. Resettarlo e verificare che il firmware/sistema operativo sia aggiornato. Se i problemi persistono, provare a utilizzare un altro dispositivo. Contattare il supporto Disney+ se il dispositivo è compatibile ma i problemi persistono.

Oliver

Online gamer and general home networking enthusiast. I like to create articles to help people solve common home networking problems.

Recent Posts