Miglior Tipo NAT per Giocare Online (PS4/PS5/Xbox One/Xbox X/PC)


IP NAT

Molti giocatori avranno notato il tipo di NAT Type visualizzato in alcune impostazioni di connessione delle loro console, e anche occasionalmente nei messaggi di errore di connettività intorno alle lobby e ai chat party. Ma cos’è il NAT e perché è importante per il gioco online?

NAT sta per Network Address Translation (traduzione degli indirizzi di rete) ed è un’impostazione di connettività cruciale per il gioco online, poiché determina quanto liberamente una console di gioco possa connettersi con altri dispositivi sul web. Open NAT Type (Tipo 1) è il migliore per il gioco su console ed è importante per ottenere la migliore connessione possibile ai server e alle altre console e quindi ridurre al minimo i problemi di connettività online.

Vediamo ora il problema più in dettaglio.

How NAT works

Il tipo NAT risolve il problema della mancanza di un numero sufficiente di indirizzi IPv4 unici al mondo convertendo un indirizzo IP pubblico (82.10.250.19) in un indirizzo IP privato (192.168.0.1-255) in modo da poter poi trasmettere gli indirizzi IP privati (rete locale) che vedete nell’immagine ad ogni dispositivo della rete domestica (Image credit – Milesjpool – Wikimedia Commons).

Cos’è il tipo NAT?

Per fornire un po’ più di dettagli, il tipo NAT è essenzialmente un processo di traduzione utilizzato dai router per collegare i dispositivi su una rete domestica con altri dispositivi su Internet. Esso deriva fondamentalmente dal fatto che i dispositivi collegati a Internet devono avere un indirizzo IP sia pubblico che privato.

Dato che nel mondo esistono ormai tanti miliardi di dispositivi collegati, anche i quattro miliardi di indirizzi univoci che possono essere utilizzati con il formato di indirizzo IP standard (formato xxx.xxx.xxx.xxx, con ogni valore compreso tra 0 e 255) non sono neanche lontanamente sufficienti perché ogni dispositivo in tutto il mondo possa avere un unico indirizzo IP univoco.

Per questo motivo un singolo indirizzo IP “Pubblico” viene assegnato ad una specifica rete locale come una casa o un’azienda, e il router su quella rete locale assegna quindi un indirizzo IP “Privato” ad ogni dispositivo all’interno di quella rete locale, come laptop, telefoni e console di gioco all’interno della vostra casa.

È qui che entra in gioco il NAT, in quanto funge effettivamente da ponte tra indirizzi IP pubblici e privati e consente ai dispositivi su una rete domestica di comunicare con il mondo esterno.

Quando un dispositivo come una console per videogiochi cerca di inviare qualcosa a una console su un’altra rete locale, il processo NAT passa e converte l’IP privato in IP pubblico, in modo che i dati possano essere inviati su Internet e arrivare dove devono andare.

Quando raggiunge l’altra estremità, il router a quell’estremità ritrasformerà l’indirizzo IP pubblico nell’indirizzo IP privato pertinente per assicurarsi che arrivi alla console ricevente sulla propria rete locale.

Mentre questo processo tende ad avvenire molto rapidamente sui router, la velocità di esecuzione dipende dalle particolari impostazioni NAT utilizzate. Ci sono tre diverse impostazioni NAT: Open (Tipo 1), Moderate (Tipo 2) e Strict (Tipo 3), ognuna delle quali offre diversi livelli di filtraggio e sicurezza prima che il traffico venga trasferito sulla rete locale.

Il tipo Open NAT è il più aperto come suggerisce il nome, il tipo Moderato NAT offre un certo grado di filtraggio e il tipo Strict NAT offre il maggior grado di filtraggio prima di inoltrare il traffico ai dispositivi.

Più il tipo è aperto, più è facile per i dispositivi comunicare liberamente con altri dispositivi; più il tipo è rigoroso, più è difficile per la connettività tra i dispositivi su Internet.

Vai a Impostazioni……….Rete…………Prova la connessione Internet per visualizzare il tuo attuale tipo di NAT per la PS4

Il Tipo NAT Aperto (Tipo 1) è il Migliore per il Gioco

Come avrete intuito, è quindi ottimale che la console per giochi sia di tipo Open NAT (Tipo 1), in quanto consente il trasferimento più libero e aperto di dati dal mondo esterno alla vostra console, senza che il router fermi o filtri realmente il traffico.

Il tipo NAT moderato (Tipo 2) permetterà una connettività abbastanza decente con forse alcune limitazioni, mentre il tipo 3 (Tipo 3) causerà molto probabilmente problemi di connettività per il gioco online.

Se il vostro tipo di NAT è Moderato o Rigoroso, alcuni problemi di connessione potrebbero essere evidenti, poiché un tipo di NAT più rigoroso limiterà il numero di altri giocatori a cui ci si può connettere online, e la qualità delle connessioni in generale potrebbe essere inferiore.

Quindi si può verificare una o più delle seguenti situazioni:

  • Incapace di entrare nelle lobby online
  • Scollegamento dalle lobby online
  • Incapace di partecipare alle chat delle feste o non può sentire certi giocatori all’interno delle feste
  • Alta latenza o ping per i giochi multiplayer
  • Può richiedere molto tempo per la ricerca di lobby e partite, poiché il tipo NAT limita il numero di giocatori a cui ci si può collegare

Il passaggio a un tipo di NAT più aperto può aiutare a risolvere questi problemi. Spesso si sente dire che il NAT tipo 2 o Moderato viene descritto come lo “sweet spot” per i dispositivi, consentendo un perfetto equilibrio tra sicurezza e apertura, mentre il NAT tipo 1 (Open) viene spesso descritto come pericoloso o rischioso da attivare.

Questo potrebbe essere vero per altri dispositivi, ma per le console di gioco sosterremo che il NAT tipo 1 è il vero sweet spot; spieghiamo il perché qui di seguito.

Connettività tra i tipi NAT

Console 1
NAT TypeOpen (Type 1)Moderate (Type 2)Strict (Type 3)
Open (Type 1)YesYesYes
Console 2Moderate (Type 2)YesYesNo
Strict (Type 3)YesNoNo

Il tipo Open NAT è migliore in quanto può comunicare con dispositivi su tutti gli altri tipi di NAT; Moderato è OK in quanto può comunicare con dispositivi di tipo Open e Moderato; Rigoroso è peggiore in quanto può parlare solo con dispositivi di tipo Open NAT

Usa le Impostazioni DMZ per Aprire NAT per la tua Console di Gioco

Crediamo che il modo migliore per ottenere un Open Type 1 NAT type 1 sia quello di utilizzare le impostazioni DMZ sul router. Posizionare la console di gioco nella sezione DMZ del router apre automaticamente tutte le porte e gli conferisce un tipo Open Type 1 NAT, permettendogli di comunicare con altri dispositivi su internet nel modo più libero e aperto possibile.

È un modo eccellente per implementare contemporaneamente il port forwarding e il tipo Open NAT sulla vostra console di gioco.

Di seguito abbiamo riassunto l’intero processo di posizionamento della vostra console nella DMZ, ma in generale quanto sia facile e veloce il processo dipende dal fatto che il vostro router richieda un IP O un indirizzo MAC per configurare le impostazioni della DMZ.

Quindi probabilmente è meglio effettuare il login al router utilizzando il suo indirizzo IP e la password come descritto di seguito prima di iniziare il processo e navigare verso le impostazioni della DMZ per vedere cosa richiede il router per configurarle.

Se si richiede solo di inserire l’indirizzo MAC, allora si è fortunati e l’intero processo è molto facile e veloce! Se richiede l’inserimento dell’indirizzo IP, allora il processo richiede un po’ più di lavoro in quanto dobbiamo configurare il nostro dispositivo per avere un indirizzo IP statico; vedi il nostro articolo sull’argomento o una rapida dimostrazione video qui.

Passaggi rapidi – Come posizionare la console in DMZ:

  • Ottenere l’indirizzo MAC della vostra PS4 (Impostazioni di connessione/Stato).
  • Accedi al tuo router digitando il suo indirizzo IP in qualsiasi browser (spesso 192.168.0.1 o 192.168.1.1) e la password.
  • Trova Impostazioni DMZ in Sicurezza o Avanzate o simili.
  • Inserire o selezionare l’indirizzo MAC della PS4 e inserirlo nella DMZ.
  • Salvare le impostazioni e chiudere.

Passi più dettagliati per posizionare la console in DMZ:

  • Preparazione – Accedi al tuo router utilizzando il suo indirizzo IP (spesso 192.168.0.1 o 192.168.1.1) più la password che si trova sul retro o online. Trovare le impostazioni della DMZ e verificare se richiede un indirizzo IP o un indirizzo MAC da configurare. L’indirizzo MAC è un’opzione più semplice. Se richiede l’indirizzo IP, seguire la seguente procedura per impostare un indirizzo IP statico.
  • Trovare e annotare l’indirizzo IP e/o MAC della console nel menu Stato della connessione/Impostazioni a seconda di ciò che il router deve inserire.
  • Se necessario, rendere fisso o statico l’indirizzo IP corrente riconfigurando manualmente la connessione con l’indirizzo IP come descritto in questo video. Se il router richiede solo l’inserimento di un indirizzo MAC nella DMZ, non è necessario fare questo passo.
  • Accedete al vostro router utilizzando il suo indirizzo IP e la sua password, che si trova sul retro o su Google. 192.168.0.1 è più comune per l’indirizzo IP. Digitatelo nella barra degli indirizzi del vostro browser e inserite la password del router.
  • Vai alle impostazioni DMZ, di solito sotto “Sicurezza” o “Avanzate” o simili.
    Inserite l’indirizzo IP o MAC della vostra console a seconda di ciò che chiede. Se richiede solo l’indirizzo MAC, l’intero processo è semplice; alcuni router richiedono un indirizzo IP che richiede la configurazione di un IP statico come descritto sopra.
  • Salvare le impostazioni e uscire dal router. Ora avete posizionato la vostra console nella DMZ per porte completamente aperte e di tipo Open NAT.

Se il vostro router ha solo bisogno dell’indirizzo MAC inserito nelle impostazioni DMZ, l’intero processo è semplice; se viene accettato solo un indirizzo IP, allora avrete bisogno di un indirizzo IP statico, che è un po’ più complesso.

Una volta posizionata nella DMZ la vostra console di gioco avrà ora il port forwarding completo e il tipo Open NAT, il che significa che potrà accedere a internet nel modo più aperto e senza restrizioni possibile. Il firewall è bypassato e tutto il traffico può andare e venire dalla console senza essere fermato o filtrato dal router.

Questo dovrebbe aiutare a risolvere molti problemi di connettività intorno a lag, lobbies, e party chats come su Open NAT è ora possibile connettersi liberamente con altre console, indipendentemente dal tipo di NAT su cui si trovano. Questo può essere di grande aiuto soprattutto per chi ospita le lobbies.

Anche perché il traffico può essere inviato da e verso la console con meno ritardo, la latenza in generale dovrebbe essere inferiore, che è il fattore cruciale per un gioco online senza intoppi.

DMZ

Posizionando una console nella DMZ si bypassa il firewall e la si apre completamente a Internet in modo che possa inviare e ricevere traffico con il minor ritardo e ostruzione possibile.

È Sicuro Usare Open NAT per le Console di Gioco?

Chiariamo anche eventuali problemi di sicurezza relativi all’uso del tipo Open NAT. Spesso si trova scritto che non si dovrebbero mettere dispositivi nella DMZ e su un tipo Open NAT in quanto lascia i dispositivi aperti a virus e altre minacce alla sicurezza in quanto i dispositivi “parlano” a Internet in modo molto aperto e non filtrato, senza firewall o barriere di sicurezza che bloccano il traffico in entrata.

Se questo è certamente vero per altri dispositivi domestici come PC, laptop, tablet e così via, ciò è dovuto al fatto che i contenuti e i canali scaricati sono in una certa misura controllabili e personalizzabili dall’utente.

Nel bene e nel male, i dispositivi domestici standard permettono all’utente di scegliere su quale sito web andare, quali link cliccare e cosa scaricare.

In altre parole, offrono agli utenti la libertà di navigare e di scaricare nella misura in cui possono rilevare un virus visitando siti sospetti e cliccando su link sospetti.

Le console di gioco non offrono la stessa libertà agli utenti in questo senso, ma scaricano giochi, patch, DLC, film ecc. solo attraverso canali specifici protetti e controllati da produttori e fornitori di app.

Analogamente, le console per videogiochi dispongono di browser Internet, ma solo di quelli molto semplici che non consentono all’utente di scaricare o memorizzare nulla su un disco rigido, per cui è impossibile rilevare un virus in questo modo.

La linea di fondo è che mentre NON è una buona idea mettere altri dispositivi di casa come PC e laptop su Open NAT, va benissimo mettere le console di gioco nella DMZ e su Open NAT perché non hanno le stesse vulnerabilità di sicurezza degli altri dispositivi di rete di casa.

Le console di gioco interagiscono con Internet solo attraverso canali di informazione specificamente controllati e sicuri che non possono essere influenzati in un territorio insicuro dagli utenti e quindi è impossibile per una console di gioco prendere un virus.

Questo è anche il motivo per cui la DMZ è in realtà il nostro metodo preferito per il port forwarding rispetto agli altri modi di farlo (vedi il nostro articolo che mette a confronto i diversi metodi).

La DMZ è completamente personalizzabile e consente di aprire singoli dispositivi specifici solo al port forwarding e al tipo Open NAT, mantenendo al sicuro gli altri dispositivi in rete.

Solo i dispositivi inseriti nella DMZ saranno aperti al NAT di tipo 1; gli altri dispositivi che necessitano di maggiore sicurezza non saranno interessati.

Questo è in contrasto con metodi più indiscriminati come le impostazioni UPnP (Universal Plug and Play), che pur essendo il metodo più semplice per farlo, applica il port forwarding a tutti i dispositivi di una rete.

La DMZ è il nostro metodo preferito in quanto è quasi facile come l’UPnP ma permette di personalizzare completamente il port forwarding e l’Open NAT su un dispositivo per dispositivo, aprendo la console di gioco ma lasciando al sicuro gli altri dispositivi sulla rete di casa.

Il Miglior Tipo NAT per i Giocatori PC

Per le ragioni appena menzionate in precedenza riguardo alla sicurezza della DMZ, è probabilmente meglio che i giocatori su PC rimangano su NAT Type 2 (Moderate NAT), dato che sono più vulnerabili ad essere su Open NAT di quanto lo siano le console di gioco.

L’uso della DMZ rimuove tutti i filtri del firewall sul dispositivo, il che va bene per le console di gioco come abbiamo detto, ma i PC e i laptop sono più aperti a Internet e l’utente ha più libertà in termini di navigazione e download per allontanare questi dispositivi in aree dove possono catturare virus e trovarsi nei guai se su un Open NAT Type completamente aperto.

Questo è il motivo per cui è probabilmente meglio essere sicuri che dispiaciuti per i giocatori su PC, e rimanere su NAT Type 2, che dovrebbe andare bene nella maggior parte dei casi. Se si va su Open NAT su questi dispositivi, si rischia di aprire troppo questi dispositivi e di rischiare problemi con virus/vermi/rootkit ecc.

Vedi il nostro articolo sulla sicurezza della DMZ per saperne di più sui pro e i contro dell’utilizzo su console e PC.

Le Console di Nuova Generazione (PS5/Xbox X) non avranno Bisogno del Tipo NAT

C’è un punto luminoso davanti a noi, nonostante tutto questo lungo discorso sui NAT Type per il gioco – la prossima generazione di console (PS5 e Xbox X) non avrà bisogno di preoccuparsi dei NAT Type, poiché saranno ottimizzati per la connettività IPv6 invece dell’attuale standard IPv4.

Cosa significa questo in termini semplici? Significa che la prossima generazione di console dovrebbe essere in grado di connettersi online molto più facilmente rispetto alle console della generazione attuale. Non dovrebbe essere necessario configurare NAT Type su PS5 e Xbox X.

Come abbiamo già detto, l’unica ragione per cui il NAT Type esiste è che la maggior parte dei dispositivi attualmente utilizza il vecchio protocollo IPv4 per la connessione, e con questo protocollo non ci sono abbastanza indirizzi IP unici per ogni singolo dispositivo nel mondo.

Per questo motivo il NAT è necessario come protocollo “intermedio” che traduce gli indirizzi IP pubblici in indirizzi privati, interferendo a volte con la connettività nel processo.

Con il protocollo IPv6, lo spazio di indirizzamento è molto più ampio, il che significa che è possibile una quantità quasi illimitata di indirizzi IP univoci (circa 340 undecillion, contro i soli 4,3 miliardi con IPv4). Per maggiori informazioni si veda il nostro articolo sull’IPv6.

Pertanto, non c’è bisogno di NAT quando si utilizza l’IPv6. Ogni singolo dispositivo al mondo può avere il proprio indirizzo IP univoco senza bisogno di NAT.

Le nuove console PS5 e Xbox X dovrebbero essere completamente abilitate all’IPv6, il che significa che la connettività end-to-end dovrebbe essere molto migliore, con velocità migliori, connessioni migliori, niente più problemi di party chat e ping più bassi.

Oliver

Online gamer and general home networking enthusiast. I like to create articles to help people solve common home networking problems.

Recent Posts