Il Wi-Fi/internet è illimitati? (Tutti gli scenari coperti)


La maggior parte di noi è abituata a usare il Wi-Fi quotidianamente, in casa e altrove, ma è effettivamente limitato o illimitato? Ci sono dei limiti di dati sull’uso del Wi-Fi, e cosa succede se superiamo questi limiti?

La risposta a questo varia, a seconda di come ci stiamo connettendo via Wi-Fi e del nostro fornitore di servizi. Varia anche da paese a paese.

Ecco una risposta sintetica alla domanda per i lettori italiani:

Il Wi-Fi di casa è illimitato da tutti i principali internet provider in Italia, e anche Hotspot Wi-Fi è solitamente illimitato ma può essere lento. I dati del Wi-Fi mobile sono solitamente limitati se ci si connette tramite la rete del proprio provider di telefonia mobile e non tramite un router Wi-Fi domestico.

E’ abbastanza difficile leggere le scritte in piccolo di tutti i principali ISP in Italia, ma il risultato è che non abbiamo trovato alcuna restrizione sull’uso dei dati da parte delle principali compagnie internet sui servizi Wi-Fi domestici.

Cerchiamo però di analizzare meglio la questione, guardando se il Wi-Fi o i dati internet sono illimitati in diversi contesti in Italia.

Il Wi-Fi di casa è illimitato in Italia

Molti pacchetti internet per la casa in Italia, in particolare quelli di fascia medio-alta, sono ora pubblicizzati come “illimitati”, il che significa che non c’è un limite ufficiale alla quantità di dati che puoi usare sul tuo router Wi-Fi di casa.

In molti paesi questo è reso molto chiaro sulle pagine di iscrizione dei diversi provider, poiché è un buon punto di vendita.

Tuttavia, in Italia, a volte è meno chiaro. Tuttavia, abbiamo analizzato i principali internet provider italiani, e la maggior parte dei servizi domestici sembrano essere illimitati.

Ecco una ripartizione:

TIMTutti i loro pacchetti di fibra domestica sono illimitati (Clicca sul link “dettagli offerta” per vedere tutti i dettagli sotto ogni offerta), con una velocità di download fino a 1 Gbps e una velocità di upload fino a 100 Mbps. Nessun limite di utilizzo dei dati specificato per il Wi-Fi domestico.

Vodafone ITTutti i loro servizi in fibra sono chiaramente indicati come illimitati. Velocità fino a 1 Gbps e nessun limite sui dati internet.

Tiscali Internet – Non è chiaramente indicato sulla loro pagina d’iscrizione a Ultrainternet Fibra, ma si dovrebbe supporre che il loro servizio sia illimitato. I limiti di dati internet dovrebbero essere specificati sulla loro pagina se sono stati applicati, e loro non dicono nulla. Si può supporre che il loro Wi-Fi domestico sia senza limiti.

FastWeb – I loro pacchetti fibra Nexxt Casa sono chiaramente dichiarati come illimitati: “Navigazione Internet illimitata sempre alla massima velocità disponibile”. Niente di cui preoccuparsi usando il Wi-Fi di casa.

Condizioni Generali dei servizi Internet italiani

Mentre il quadro generale per quanto riguarda l’utilizzo dei dati sul Wi-Fi domestico in Italia è buono, dobbiamo anche menzionare la questione delle politiche di utilizzo.

Tutti gli ISP in tutti i paesi hanno un qualche tipo di politica di utilizzo/condizioni generali che tutti gli utenti sono tenuti a rispettare. È esattamente lo stesso in Italia.

Queste politiche spesso stabiliscono che anche se un servizio è pubblicizzato come “illimitato”, l’uso dei dati deve comunque essere ragionevole e non andare a livelli ridicolmente eccessivi per un periodo di tempo prolungato al punto da influenzare la rete più ampia e/o altri utenti.

Qui ci sono dei link ad alcune politiche di uso accettabile/equo per alcuni dei principali internet provider in Italia:

  • TIMCondizioni Generali di servizio TIM – vedere la sezione 17 sull’uso improprio del servizio.
  • VodafoneCondizioni generali di Vodafone – passa alla sezione 9 sulla gestione del traffico.
  • Tiscali InternetVedi questa pagina sulle condizioni generali e seleziona il contratto corretto per il tuo servizio. Di solito c’è una sezione sull’uso corretto/improprio del servizio che copre l’uso dei dati.
  • FastWebVedi questa pagina sulle condizioni generali e seleziona il contratto corretto per il tuo servizio. Di solito c’è una sezione sull’uso corretto o sul traffico anomalo che copre l’uso dei dati.

È piuttosto noioso leggere tutte queste scritte in piccolo, ma daremo una risposta di fondo – anche se molti ISP hanno tecnicamente politiche di uso corretto anche su pacchetti che possono essere pubblicizzati come “illimitati”, sarebbe molto difficile violare questa politica. Né io, né nessun altro che io conosca ha mai ricevuto una lettera su questo, anche persone che fanno streaming e guardano film ogni giorno.

Quasi tutti gli utenti non hanno nulla di cui preoccuparsi, anche se trasmettono e scaricano molto. Queste politiche sembrano essere progettate per fermare i distributori seriali di contenuti piratati/copyright che scaricano file tutto il giorno, ogni giorno per condividerli con altri. Usare il vostro internet per inviare grandi quantità di email di spam potrebbe essere un altro esempio.

I normali utenti di tutti i giorni non sono il bersaglio delle politiche di utilizzo accettabile, quindi via allo streaming! Nonostante tutte le scritte in piccolo, il Wi-Fi di casa è effettivamente illimitato per l’uso normale nella maggior parte dei pacchetti internet al giorno d’oggi, a meno che un limite di dati non sia specificatamente indicato nei termini del piano

L’hotspot Wi-Fi è di solito illimitato (ma lento)

In molti paesi, le grandi compagnie internet offrono anche hotspot Wi-Fi pubblici a cui ci si può connettere al posto di un router Wi-Fi domestico.

Questo sembra meno comune da parte degli ISP in Italia. Invece, sembra che alcune grandi città come Roma e Milano offrano alcuni servizi Hotspot Wi-Fi, a volte gratuiti e a volte a pagamento.

L’uso dei dati su questi di solito non ha un limite dichiarato, ma la connessione su questi Hotspot è spesso molto lenta comunque, quindi non ha quasi importanza!

Gli hotspot possono essere utili per la navigazione di base in movimento, ma la connessione probabilmente non sarà buona se vuoi guardare video o film; dovrai installare un router a casa tua per un uso regolare del Wi-Fi.

Il Wi-Fi pubblico è di solito illimitato

Trattiamo anche brevemente la questione correlata dell’uso del Wi-Fi in luoghi pubblici come biblioteche, caffè, aeroporti, hotel, ristoranti e così via, simile agli Hotspot.

Ancora una volta, una volta che ti connetti a queste reti (di solito è gratuito, ma ci può essere un costo in alcuni luoghi pubblici come gli aeroporti), di nuovo è per lo più illimitato per un uso ragionevole, ma come con gli Hotspot, la connessione in molti luoghi sarà comunque lenta.

Ci possono essere politiche d’uso nella stampa fine di alcune delle pagine del tipo “clicca qui per accettare i T&C e firmare”, ma generalmente gli utenti non sono sul Wi-Fi pubblico abbastanza a lungo da preoccuparsene comunque. La formulazione in luoghi come le biblioteche, per esempio, è spesso qualcosa come “Se il tuo utilizzo in un periodo di 30 giorni supera quello che riteniamo ragionevole, e sta influenzando l’esperienza di altri utenti, allora potremmo limitare la larghezza di banda o l’accesso alla rete”, o qualcosa di simile.

In luoghi come gli hotel, un router è spesso condiviso tra molti ospiti, quindi le connessioni sul Wi-Fi pubblico spesso non sono molto buone.

Come questione secondaria, se hai intenzione di usare il Wi-Fi pubblico, assicurati di controllare il nostro articolo su come stare al sicuro sul Wi-Fi pubblico per alcuni buoni consigli per mantenere le tue connessioni sicure. Usare il Wi-Fi pubblico non protetto non è sempre sicuro, anche se è illimitato.

I dati mobili sono a volte illimitati e a volte limitati

Al contrario, la navigazione in internet sulla tua rete telefonica è spesso soggetta a qualche forma di limite di dati. Tecnicamente, questo non è veramente Wi-Fi, ma piuttosto l’utilizzo di una diversa forma di tecnologia RF per inviare dati da e verso il tuo telefono usando la rete cellulare della tua compagnia mobile invece della tua connessione internet/Wi-Fi di casa. Tuttavia, molti di noi colloquialmente pensano che sia la stessa cosa del Wi-Fi, e quasi lo è, quindi affronteremo anche questo problema in questo articolo.

Tuttavia, se stai usando la tua rete mobile per accedere a internet, in molti casi la connessione sarà misurata e non illimitata.

Tuttavia, questo dipende interamente dal tuo contratto o tariffa telefonica, e non possiamo dare una risposta generale. A volte ci saranno dei limiti di dati, e a volte ci possono essere dati illimitati. Tutto dipende dal piano in cui ti trovi.

Di solito, però, i piani di telefonia mobile Pay As You Go (PAYG) avranno un qualche tipo di limite di dati – qualsiasi cosa da 1GB al mese a 100 GB o più. Per avere dati illimitati con la telefonia mobile, di solito è necessario stipulare un qualche tipo di contratto mensile (ma non sempre).

Vedi qui per alcuni buoni piani mobili italiani con una quantità di internet dati mensile molto alta o illimitata.

Vedi anche l’ultima sezione su come collegare il tuo telefono al Wi-Fi di casa per avere dati illimitati.

Una panoramica dell’utilizzo dei dati su Wi-Fi

Per gli utenti che hanno un piano dati internet o mobile limitato e sono preoccupati se il loro utilizzo li spingerà oltre il loro limite, diamo un rapido riassunto della quantità stimata di dati che i diversi tipi di attività online utilizzano.

  • Navigazione di base – Non usa molto – 10-20 MB all’ora. Tutti i piani possono gestire questo.
  • Social media – Utilizza un po’ di più – 100-150 MB all’ora.
  • Gioco online multiplayer – 50-60 MB all’ora.
  • Video YouTube (10 minuti):
      • 480p – 80 MB
      • 720p (HD) – 250 MB
  • Video YouTube (1 ora)
      • 480p – 500-700 MB
      • 720p (HD) – 1,5-2 GB
      • Puoi cambiare la qualità dei video di YouTube usando la rotella delle impostazioni in basso a destra dei video.
  • Film di Netflix
      • SD – 700 MB all’ora.
      • HD – 3 GB all’ora
      • Ultra HD – 7 GB all’ora
      • Vedi qui per la fonte più come cambiare le impostazioni di utilizzo dei dati di Netflix.

Per chiarezza, ci sono 1000 MB in un Gigabyte (GB), quindi 5 GB sono 5000 MB, e così via.

Per ulteriore chiarezza, incorporiamo un eccellente grafico che abbiamo trovato da un ISP australiano, che riassume accuratamente ciò che ci si può aspettare di fare a diversi limiti mensili di cap dati sul vostro piano internet.

Se il tuo servizio internet a casa è illimitato (la maggior parte in Italia sembra esserlo), allora non hai bisogno di preoccuparti di questo, ma è solo una guida generale per gli utenti su connessioni a contatore come il cellulare.

Source

  • Blu – Non avrai problemi a svolgere questa attività con questo limite di dati.
  • Giallo – Potresti superare il tuo limite di dati mensile facendo questa attività.
  • Rosso – È molto probabile che tu superi il tuo limite di dati mensile facendo questa attività.

Collega il tuo telefono al router per un Wi-Fi illimitato

Se il tuo piano telefonico ha dei limiti di dati e sei preoccupato per l’utilizzo, il modo migliore per aggirarli è quello di collegare sempre il tuo telefono al router di casa, quando possibile, se stai navigando in internet o utilizzando delle applicazioni. Questo ti rimette su una connessione Wi-Fi illimitata, e ti evita di dover utilizzare i dati della tua tariffa telefonica.

Questa è una buona idea soprattutto se stai facendo cose che usano molta larghezza di banda, come guardare film, YouTube o scaricare.

Collegare il tuo telefono al router Wi-Fi di casa è facile. Ecco i passi generali:

  • Molti telefoni hanno una funzione WPS che ti permette di connetterti facilmente senza password. Attiva semplicemente la funzione WPS sul tuo telefono, e poi tieni premuto il pulsante WPS sul tuo router per alcuni secondi. Il tuo telefono dovrebbe accoppiarsi automaticamente con il router, e sarai così connesso al Wi-Fi.
  • Per connetterti manualmente, trova il nome del router (SSID) e la password, di solito sul retro del router su un adesivo.
  • Sul tuo telefono, vai su Internet/Impostazioni di rete (spesso un globo o un simbolo Wi-Fi).
  • Se sei nel raggio d’azione, l’SSID/nome del router dovrebbe apparire nella lista (es. FastWeb45667) Selezionalo.
  • Inserisci la chiave di sicurezza/password. Assicurati che le lettere maiuscole/minuscole corrispondano esattamente a quelle scritte sul router.
  • Alcuni telefoni ti daranno l’opzione di connetterti al tuo router ogni volta che sei nel raggio d’azione, se questo è ciò che preferisci. Questo farà risparmiare un sacco di dati rispetto all’utilizzo dei dati della rete mobile.
  • Una volta connessi, sarete su una connessione Wi-Fi illimitata, sempre che il vostro piano internet domestico sia illimitato, e non dovrete preoccuparvi dell’utilizzo dei dati.
  • Vedi qui per una guida generale su come collegare l’iPhone al router. I passi generali sono: andare in Impostazioni….Wi-Fi, attivare il simbolo Wi-Fi, selezionare la rete corretta e inserire la password Wi-Fi. Questo è tutto!

Oliver

Online gamer and general home networking enthusiast. I like to create articles to help people solve common home networking problems.

Recent Posts